Hai bisogno di una laurea per avere successo?

Nel nostro ultimo episodio di 9 to NEVER: The Podcast for Entrepreneaurs, il conduttore Kennedy Meek risponde ad alcune domande molto pressanti poste dai nostri utenti Zendrop.

Quanto denaro è necessario per avviare un negozio in dropshipping? Il dropshipping è troppo saturo? È illegale? Chi può avere successo nel commercio elettronico?

Se una di queste domande suscita il vostro interesse, questo episodio è per voi!

È possibile ascoltare l'episodio su Podcast Apple, guardarlo su Youtube o leggerne la trascrizione qui sotto.

Di quanto denaro avete bisogno per avviare un negozio dropshipping?

Se conoscete il dropshipping fino a questo momento, saprete che la barriera d'ingresso è estremamente bassa. Ciò significa che non costa molto avviare un negozio in dropshipping. Questo è il bello del dropshipping. Tuttavia, qual è il numero esatto a cui dovreste pensare quando si tratta di un punto di prezzo realistico per un negozio in dropshipping? Pensiamo a ciò di cui abbiamo bisogno per avviare un negozio in dropshipping.

Innanzitutto, è necessario un Shopify conto. Shopify fa pagare $29 al mese per un piano di base che va bene per un negozio dropshipping. Inoltre, è necessario acquistare un nome di dominio. I domini sono abbastanza economici. Si possono acquistare direttamente da Shopify o da un'altra fonte, come GoDaddy. A seconda del nome di dominio scelto, si spende circa $12 all'anno.

Poi dovrete pensare alla vostra risorsa di adempimento. Zendrop è una risorsa per l'adempimento e il nostro abbonamento Pro costa $49 al mese. Consigliamo sempre di provare la nostra piattaforma gratuitamente. Infatti, quando vi iscrivete all'abbonamento Pro, potete usufruire di una prova gratuita di sette giorni!

Ora, abbiamo coperto le basi. Abbiamo il vostro Shopify Il punto di prezzo del negozio, il nome del dominio e la risorsa per l'adempimento (ad esempio Zendrop). Poi, dobbiamo considerare Facebook e altre forme di pubblicità a pagamento. Per avere successo con un negozio dropshipping, dovrete testare molti prodotti, soprattutto nelle fasi iniziali del vostro business online. Per quanto riguarda un budget realistico, la scelta è completamente vostra! Tuttavia, la velocità con cui il vostro negozio inizia a fare vendite è direttamente correlata a quanto investite in pubblicità a pagamento. Un suggerimento tipico per i nuovi dropshipper è quello di spendere $10 al giorno per ogni annuncio su Facebook.

Il dropshipping è troppo saturo?

E la realtà è che no, assolutamente no. Se state imparando da poco a conoscere il settore del dropshipping, posso capire che possa sembrare molto saturo. Più si fanno ricerche per conto proprio sul dropshipping, più ci si rende conto che non è così, "Oh mio Dio! Così tante persone conoscevano già il dropshipping prima di me. È un mercato troppo saturo".

Ma ecco alcune statistiche da tenere a mente:

  1. Nel 2020 gli acquirenti online saranno 2,05 miliardi.
  2. Di questi miliardi di acquirenti online, 23% di tutti gli ordini online sono stati evasi attraverso il modello del dropshipping.
  3. Infatti, il 27% di tutti i rivenditori online ha adottato il modello del dropshipping.

Fonte

In pratica, se qualcuno ha un iPhone, un computer o un qualsiasi tipo di dispositivo intelligente che gli permetta di accedere a Internet, è un potenziale cliente del vostro negozio online.

Il dropshipping è illegale?

Sì, il dropshipping è perfettamente legale! In parole povere, il dropshipping come forma di vendita al dettaglio non è diverso dall'acquisto presso il negozio di alimentari locale. Il vantaggio del dropshipping, tuttavia, è che non è necessario ordinare le scorte in anticipo. Ciò significa che si risparmia molto denaro in anticipo. Inoltre, acquistate il prodotto solo quando un cliente effettua un ordine nel vostro negozio. Ora si può incorrere in qualche violazione del copyright o del marchio. Evitate di vendere prodotti con nomi di marchi o personaggi protetti da marchi (come Disney o Marvel).

Quali sono i modi per portare traffico al vostro negozio online oltre alla pubblicità a pagamento?

Innanzitutto i social media. Instagram e Facebook hanno una funzione shoppable molto semplice da usare sulle loro app. Potete fare in modo che i vostri clienti arrivino direttamente alla vostra pagina Instagram o Facebook ed effettuino gli ordini direttamente su quella piattaforma sociale, invece di recarsi nel vostro negozio online. Inoltre, TikTok sta creando molte opportunità per i negozi di e-commerce. Infatti, molti prodotti di tendenza provengono dagli stessi utenti di TikTok. L'influencer marketing è anche un modo piuttosto rapido per far conoscere il vostro prodotto a un gruppo di persone che non fanno parte del vostro pubblico diretto.

Come posso affrontare i tempi di spedizione più lunghi in modo positivo per il mio negozio online?

Si tratta di un problema piuttosto tipico che molti dropshipper devono affrontare, fino a quando non decidono di iniziare a vendere prodotti con sede negli Stati Uniti. Tra l'altro, Zendrop ha molti prodotti che vengono spediti dagli Stati Uniti, il che significa tempi di spedizione molto più brevi!

Ma se avete a che fare con tempi di spedizione lunghi, cosa piuttosto comune per qualsiasi dropshipper, la realtà è che dovete essere trasparenti. Non potete dire che i vostri prodotti arriveranno al cliente più velocemente di quanto non sia in realtà. Questo porta a riaddebiti, rimborsi e clienti insoddisfatti. Ci sono molti modi in cui i negozi online fanno passare queste informazioni sotto una luce positiva, quindi è possibile! Ricordate solo di mantenere l'onestà come priorità.

Chiunque può avere successo nel dropshipping?

Risposta breve, . Quello che voglio dire è che il successo è una mentalità, non una formula. Sì, chiunque può iscriversi a Shopify, chiunque può iscriversi a Zendrop e chiunque può fare pubblicità su Facebook per un prodotto online. Ma è necessaria una certa mentalità e una certa resistenza per avere successo nel dropshipping.

Una prospettiva che contraddistingue i dropshipper di successo è quella di capire che non c'è altra scelta se non quella di avere successo nel dropshipping. La realtà è che ci vuole molta resistenza. Bisogna testare diversi prodotti. Il primo prodotto non sarà quello vincente.

I marketer di Internet amano parlare della rapidità con cui sono diventati ricchi grazie al dropshipping. Questo potrebbe essere vero per alcuni, ma la realtà è che ci vuole molta perseveranza per superare alcune piccole battute d'arresto e fallimenti. Quindi sì, chiunque può avere successo, ma quanto volete avere successo? Questo indicherà se avete effettivamente successo o meno.

Serve una laurea per avere successo?

Si tratta di un'annosa questione. Per le vecchie generazioni, l'università era un requisito per qualsiasi livello di successo. Era necessario quel pezzo di carta per ottenere un posto di lavoro in un'azienda. Nel presente, ci sono molte altre strade per il successo e la libertà finanziaria che non richiedono una laurea.

Non voglio essere la persona che dice a un diciottenne di non andare all'università. L'università è incredibilmente preziosa e non c'è nulla di male nell'ottenere un'istruzione di livello superiore. Ma è necessaria per il successo? Decisamente no. Ovviamente ci sono delle eccezioni a questa regola. Se avete obiettivi di carriera molto specialistici, come il campo medico, la salute mentale o l'avvocatura, avrete bisogno di un certo livello di istruzione superiore per qualificarvi per un lavoro. Ma l'eCommerce si può imparare e padroneggiare con l'esperienza.

Molti individui che non hanno una laurea guadagnano milioni di dollari e molti individui con una laurea hanno lo stesso successo. Quindi, non esiste un percorso diretto verso il successo e il percorso di ognuno sarà diverso.

Lascia un commento